OPERATI ALLA PROSTATA

Section Heading

http://www.androline.com/wp-content/uploads/2016/02/new-fondino3-1-870x15.jpg

La prostata è una ghiandola accessoria del sistema riproduttivo maschile. Essa secerne un liquido chiaro che, unendosi allo sperma, lo mantiene vitale. È localizzata sotto la vescica e circonda l’uretra, cioè il condotto che porta all’esterno le urine dalla vescica.
Allo stato normale la prostata nell’adulto ha la forma di una castagna, con una lunghezza di 3 cm, una larghezza di 4 cm, uno spessore di 25 mm ed un peso medio di 20 gr. Le dimensioni però variano secondo l’età e secondo i soggetti. Dopo i 50 anni la parte centrale della prostata tende a crescere dislocando all’esterno la ghiandola vera e propria. Questa parte, chiamata adenoma prostatico, fa raggiungere alla prostata dimensioni fino a due-tre volte quelle normali.
Non è noto perché questo accada, ma si pensa che ciò sia dovuto alle variazioni ormonali che sopraggiungono con l’età.

L’infezione alla ghiandola prostatica viene definita come prostatite. Si presenta con sintomi quali senso di peso perineale, dolenzia sovra-pubica e testicolare. Si diagnostica con la raccolta delle secrezioni prostatiche espresse mediante massaggio. Può essere associata ad una ipertrofia adenomatosa ed aggravare l’ostruzione urinaria per il rigonfiamento infiammatorio che ne deriva.

L’intervento di Adenomectomia prostatica consiste nella rimozione del tessuto adenomatoso al fine di poter migliorare la minzione. Non c’è quindi asportazione totale della ghiandola, ma solo il suo svuotamento.
Diversi studi dimostrano che, gli interventi di prostatectomia provocano una riduzione del pene in lunghezza e circonferenza e una diminuzione delle funzioni sessuali.

Androline, con la propria esperienza tecnologica e con il proprio bagaglio di innovazione, mette a disposizione dei pazienti, strumenti in grado di aumentare l’efficacia delle terapie a cui sono sottoposti e di supportare, mediante strumenti pratici, una terapia (la farmacoterapia) che per le occasioni e le circostanze richieste non sempre è riconducibile a quella ambulatoriale:

PER QUESTA PATOLOGIA È CONSIGLIATO L'UTILIZZO DI

Section Heading